L'inglese, questo sconosciuto (in Asia) - Sara Caulfield

L’inglese, questo sconosciuto (in Asia)

L’inglese è una lingua assai inconcepibile per gli asiatici e spesso la traducono in modo sbagliato creando delle vere e proprie perle. Durante i miei viaggi in Asia ho potuto trovare qua e là degli esempi di traduzioni sbagliate o parole ridicole, che ho fotografato e riassunto in questo post. Purtroppo alcune sono andate perse nei meandri dei miei hard disk, ma le più esilaranti o rappresentative di questa filosofia delle traduzioni senza senso sono qui sotto per voi.
Per farvi capire quanto questa sia una tendenza decisamente forte e stabilita, esiste addirittura un profilo Instagram che raccoglie le testimonianze più ridicole.
Ça va sans dire che questo è un post per ridere e che non intende offendere nessuna cultura.

Vi lascio quindi alle traduzioni. Perdonate la bruttezza delle foto, ma erano spesso fatte di fretta e senza rispettare nessuna regola fotografica. Foto fatte un po’ come le traduzioni, alla cazzo!

Share this...
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *