weekend al monte Cusna sara caulfield

Weekend al monte Cusna sull’appennino Tosco-Emiliano con me il 9 e 10 aprile 2022 – viaggio di gruppo

Continuiamo con i nostri viaggi di gruppo in montagna e questa volta andiamo insieme al monte Cusna sull’appennino Tosco-Emiliano!

I sono gasatissima, spero lo siate anche voi e che decidiate di partecipare per andare insieme 😀 Sarà figo!
Anche perché mi dicono che al rifugio fanno delle torte SPAZIALI ✈️

Il monte Cusna, coi suoi 2121 metri di altezza è la maggiore cima dell’Appennino Reggiano e i sentieri che percorreremo noi sono di difficoltà E, quindi escursionistica.

Un luogo incantato lontano dalle grandi rotte turistiche dove mettere alla prova le proprie capacità di fronte a panorami fenomenali dai boschi sterminati fino al mare. Un rifugio pittoresco, che non ha nulla da invidiare ai rifugi alpini immerso nel verde smeraldo delle giovani foglie di faggio in primavera.

weekend al monte Cusna sara caulfield

PROGRAMMA

09 APRILE 2022

Arrivo al punto di ritrovo in mattinata, briefing e partenza.

Salita verso il rifugio Battisti e pranzo al sacco sulla strada.

Arrivo al rifugio dove possiamo lasciare sacchi a pelo e pesi in eccesso (4km 600m d+) e nel pomeriggio breve escursione per apprezzare i paesaggi Tolkieniani del laghetto della Bargetana.

Cena in rifugio e passeggiata al chiaro di luna.

10 APRILE 2022

Sveglia e colazione.

Salita al Monte Cusna (3km 300m d+) una delle vette più alte dell’appennino Tosco-Emiliano da cui si gode una vista mozzafiato fino al mare nelle giornate limpide.

Pranzo al sacco e discesa nel bosco fino al parcheggio.

Per chi vuole sosta per saluti nel paese di Febbio in un locale sulla cui porta campeggia la scritta “gnocco fritto a tutte le ore”. E CHE DIRE? Imperdibile 😀

NOTA BENE:
Il programma può variare in base alle condizioni meteo o al giudizio della guida.
Le camere e i servizi sono condivisi.
Green pass obbligatorio.

weekend al monte Cusna sara caulfield

Alloggio e logistica

Pernotteremo in rifugio con camera e servizi condivisi. Ci muoveremo su sentieri di difficoltà escursionistica, abbastanza facili ma pur sempre sentieri (vedi sotto “equipaggiamento consigliato”).
Le escursioni sono accessibili e fattibili per persone in buona forma fisica.

Equipaggiamento consigliato

Zaino comodo da escursionismo, abbigliamento a strati, giacca impermeabile (in caso di mal tempo), scarponcini alla caviglia con suola scolpita, borraccia 1l, necessario per notte in rifugio (saccolenzuolo e/o sacco a pelo, federa).

La guida terrà monitorata la questione meteo e saremo avvisati in tempo reale whatsapp. In caso di condizioni meteo non idonee al tipo di percorso l’escursione verrà cancellata e rimborsata l’intera quota.

Per maggiori informazioni e prenotazioni clicca qui oppure scrivi a diana@isola-bianca.it.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *